Tennis, l’arbitro italiano alla raccattapalle 17enne: «Sei molto sexy… sei accaldata…». Cacciato da tutti gli eventi Atp – Video

Il giudice di sedia non potrà più partecipare agli eventi dell’Atp

Non è bastato sussurrare al giudice di sedia Gianluca Moscarella per non far sentire i suoi commenti nei confronti di una raccattapalle di 17 anni, durante una partita di tennis dello scorso 26 settembre dell’app Challenger di Firenze. «Sei fantastica… molto sexy», dice in inglese Moscarella in un video diventato virale in poche ore. E dopo un po’ continua: «Sei accaldata, fisicamente o emotivamente?».

Proprio quel video è stato usato nell’indagine aperta dall’Associazione dei tennisti professionisti che ha deciso nei giorni scorsi di eliminare il nome di Moscarella dal router dei giudici di sedia per i prossimi tornei, oltre che per qualunque altro evento organizzato dalla Atp.

Leggi anche: