Regionali, i risultati in Veneto

Trionfo di Zaia, che vola verso il nuovo mandato con oltre il 75% delle preferenze. Boom della sua lista personale

Alle elezioni regionali in Veneto ha stravinto il governatore uscente Luca Zaia, che ha raccolto oltre il 75% delle preferenze. Boom della sua lista personale, data attorno al 46%, mentre la Lega per Salvini premier non va oltre il 16%. Il centrosinistra si è presentato alle urne diviso in tre, schierando Arturo Lorenzoni (Pd), Daniela Sbrollini (Italia Viva) ed Enrico Cappelletti (M5s). In corsa c’erano anche Paolo Girotto (Libertà di scelta), Simonetta Rubinato (Veneto per le Autonomie), Paolo Benvegnù (Solidarietà Ambiente Lavoro – Rifondazione comunista), Patrizia Bardelle (Veneto Ecologia Solidarietà) e Antonio Guadagnini (Partito dei Veneti). L’affluenza definitiva in Veneto è stata del 61,1%.


I risultati

La terza proiezione di Swg / La7 (copertura 62%)

I primi exit poll di Opinio / Rai

Leggi anche: