Coronavirus, record di nuovi contagi post lockdown: +1.912 (ieri +1.786) con 107 mila tamponi. Le vittime sono 20 – Il bollettino della Protezione civile

Le regioni con l’incremento dei casi più alto sono Lombardia (+277), Campania (+253) e Lazio (+230). In 24 ore eseguiti 107.269 tamponi

Il bollettino del 25 settembre

Oggi, 25 settembre 2020, sono +20 i decessi da Coronavirus in tutta Italia. Ieri, invece erano +23 (il giorno prima +20). Il totale è di 35.801. Secondo l’ultimo bollettino della Protezione civile, i nuovi casi sono +1.912 (ieri +1.786, il giorno prima +1.640) con +107.269 tamponi (ieri +108.019, il giorno prima +103.696). Il totale di tamponi eseguiti dall’inizio della pandemia è di 10.894.963.


In terapia intensiva ci sono ancora 244 persone (-2 rispetto a ieri quando erano 246). Aumentano ancora i ricoveri ordinari: 2.737 pazienti (+6). I guariti e i dimessi sono in tutto 222.716, ovvero +954 (ieri l’aumento era stato di +1.097). Gli attualmente positivi sono 47.718 (+938); in isolamento domiciliare ci sono ancora 44.737 persone (+934). Le regioni con l’incremento dei casi più alto sono Lombardia (+277), Campania (+253) e Lazio (+230).

protezione civile
PROTEZIONE CIVILE | I dati di oggi 25 settembre 2020

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi dieci giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Questi i dati degli attualmente positivi al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: