Rapina in banca di Milano, i dipendenti in ostaggio per un’ora: poi la fuga dei rapinatori dalle fogne

Illese le persone all’interno della filiale di piazza Ascoli, mentre la polizia ha transennato l’area dando la caccia ai banditi

Sono scappati dalle fogne i rapinatori che questa mattina hanno tentato di rapinare una filiale della banca Credit Agricole di Milano, in piazza Ascoli. Illesi i dipendenti che per oltre un’ora sono stati presi in ostaggio dai banditi, mentre fuori la polizia valutava di intervenire. La banda ha fatto irruzione nella banca alle 8:30 di questa mattina, non appena i primi dipendenti sono arrivati per l’apertura.


Erano due gli scenari presi in considerazione dagli agenti: o la resa dei rapinatori e l’uscita dalla banca senza opporre resistenza, oppure l’irruzione delle forze dell’ordine. Tuttavia, la fuga lungo le fogne ha colto di sorpresa la polizia. L’area intorno alla piazza è sorvegliata da almeno dieci auto della polizia: la zona è off-limits per evitare rischi ai passanti.

Leggi anche: