Coronavirus, 649 decessi in 24 ore. Aumentano i nuovi contagi: +15.378 (ieri +10.800) con 57 mila tamponi in più

Il tasso di positività è dell’11,4%, in calo del 2,4% rispetto a ieri. Le regioni con il maggior incremento di positivi, invece, sono Veneto (+3.151), Lazio (+1.719) e Sicilia (+1.576)

Il bollettino del 5 gennaio

Oggi 5 gennaio 2020 sono +15.378 i nuovi casi di Coronavirus in tutta Italia, secondo il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute. Ieri +10.800, il giorno prima +14.245. Il totale dei contagi in Italia sale a 2.181.619. Le vittime oggi sono 649 contro le 348 di ieri: così il totale dei decessi arriva a quota 76.329. In terapia intensiva si trovano ancora 2.569 persone (-10, i nuovi ingressi nell’ultima giornata sono 202): ieri erano 2.579. I ricoverati sono, in tutto, 23.395 contro i 23.317 di ieri (+78). Gli attualmente positivi sono 569.161 (-1.297), i guariti e i dimessi 1.536.129 (+16.023) mentre in isolamento domiciliare ci sono 543.197 persone (-1.365). I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono +135.106 contro i +77.993 di ieri: il totale è di 27.139.378 dall’inizio del monitoraggio. Il tasso di positività è dell’11,4 per cento, in calo del 2,4 per cento rispetto a ieri. Le regioni con il maggior incremento di positivi sono Veneto (+3.151), Lazio (+1.719) e Sicilia (+1.576).


I dati di oggi 5 gennaio 2021

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: