Assalto a Capitol Hill, Ocasio-Cortez: «Il 6 gennaio ho avuto paura di morire, è stato estremamente traumatico» – Il video

La deputata dem ha svelato ai suoi follower su Instagram di aver avuto un «incontro molto ravvicinato» che ha messo a rischio la sua vita

La deputata democratica Alexandria Ocasio-Cortez, nel corso di una diretta Instagram, ha detto ai suoi follower che «ha temuto di morire» durante l’assalto a Capitol Hill perpetrato dai sostenitori di Donald Trump il 6 gennaio. «Non sapevo se sarei riuscita ad arrivare viva alla fine di quella giornata», ha raccontato la deputata di New York. Pur senza divulgare tutti i dettagli di ciò che le è successo per motivi di sicurezza, Ocasio-Cortez ha spiegato di aver avuto un «incontro molto ravvicinato» che ha messo a rischio la sua vita. «È stato un evento estremamente traumatico», ha aggiunto, «non è esagerato dire che molti membri della Camera sono stati sul punto di essere assassinati. Per fortuna abbiamo avuto qualche minuto di tempo per scappare e rimanere illesi».


Video: Instagram / AOC

Leggi anche: