Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le parole chiave della guerra, dalla A alla Z

Rus’

Sorta nella zona del Dnepr alla fine del IX secolo d.C., la Rus’ di Kiev fu la prima formazione statale delle tribù degli slavi orientali e accolse il cristianesimo proveniente da Costantinopoli nel 988 con il battesimo di Vladimiro I il santo. Tradizionalmente considerata la culla della civiltà russa, la sua importanza è stata rimarcata in un discorso dall’alto afflato sentimentale e patriottico tenuto dal presidente Vladimir Putin nel luglio 2021, nel quale il capo del Cremlino ha sottolineato enfaticamente “l’unità storica di russi e ucraini” e la loro appartenenza al medesimo spazio culturale e spirituale. La ricostruzione putiniana, corroborata dalle tesi di storici russi, è funzionale per giustificare il ripristino dell’egemonia moscovita sul Russkij Mir.