Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Le parole chiave della guerra, dalla A alla Z

Enherodar

A Enerhodar, nell’oblast’ di Zaporižžja, si trova la più grande centrale nucleare d’Europa, comprendente sei reattori. La sua caduta in mano russa nella prima settimana di guerra ha permesso a Mosca di accrescere la sua leva energetica sul paese aggredito. La centrale di Enherodar insieme a quella di Južnoukraïns’k producono oltre il 50% dell’elettricità ucraina. La sua cattura è fonte di terrore per la cittadinanza locale e i popoli dell’Europa orientale, impauriti da una possibile dispersione radioattiva causata da qualche azione dolosa generata dal conflitto.