Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky apre a un colloquio a tre con Putin ed Erdogan: «Se il presidente russo è pronto»

Mentre le truppe russe avanzano nel Donbass, da Kiev il presidente ucraino rinnova la disponibilità a parlare direttamente con il capo del Cremlino. Un colloquio potrebbe essere possibile con la mediazione di Erdogan

Un primo colloquio diretto tra Volodymyr Zelensky e Vladimir Putin potrebbe avvenire già oggi 30 maggio con la mediazione del presidente turco Recep Tayyp Erdogan. L’apertura arriva da Kiev con il portavoce del presidente ucraino, Sergiy Nikiforov, citato da ZnUa, secondo cui Zelensky starebbe valutando «la proposta per tenere colloqui telefonici a tre con i leader di Russia e Turchia, se il presidente della Russia è pronto a partecipare». Già ieri Erdogan aveva annunciato un colloquio telefonico sia con Zelensky che con Putin in giornata mentre «sembra che gli eventi si stiano sviluppando negativamente ogni giorno che passa», aveva detto ieri il presidente turco di ritorno da un viaggio in Azerbaijan.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: