Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La Marmolada crolla ancora. Frana nel pomeriggio: in corso il sopralluogo del Servizio geologico

Al momento non risultano feriti. Sono state avviate tutte le procedure di verifica per capire le condizioni in cui versa la parete

La Marmolada trema: una frana di grosse dimensioni a Cima Uomo si è staccata questo pomeriggio, sul versante che dà verso la Valle di Fassa. Secondo quanto ha dichiarato la Protezione civile della Provincia autonoma di Trento, al momento è in corso un sopralluogo aereo con gli esperti del Servizio geologico. Le procedure di verifica sono state immediatamente attivate, con l’allerta in prima battuta delle squadre del Soccorso alpino e poi con il supporto dei vigili del fuoco volontari e del Saf (il nucleo speleo-alpino-fluviale). Il compito principale è verificare le condizioni in cui versa la parete. Al momento non risulterebbero coinvolte persone, ma bisognerà accertare anche l’eventuale presenza di escursionisti.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: