SUONI E VISIONI

Cosa guardare stasera in streaming e in TV

Open - 31/01/201920:03Aggiornato 20/02/2019 12:43

Da «Piazzapulita» a «L'erba di Grace» di Nigel Cole, passando per «Nymphomaniac vol.2» di Lars Von Trier e «Padri e figlie» di Gabriele Muccino

La settimana che ci stiamo pian piano lasciando alle spalle ci ha scossi a destra e a sinistra, tra il timore di una nuova crisi dei mercati e flebili accenni di svolte umanitarie. Caso Diciotti, sbarco della Sea Watch3 a Catania, recessione economica: se siete in cerca di consigli per qualche tema caldo da affrontare durante la pizza del giovedì con gli amici, sapete dove andare a parare. Se invece non avete in programma nulla che contempli l'esposizione a temperature sotto lo zero, anche oggi Open è qui per farvi da Caronte in questo maremagnum di stati d'animo.

A mettere in ordine il vecchio e il nuovo ci pensa Piazzapulita, il programma di approfondimento politico condotto da Corrado Formigli su La7. A partire dalle 21:15, analizzerà le dinamiche del caso Diciotti e quel che comporta per la tenuta del governo, arrivando a toccare i reali rischi che la recessione economica potrebbe causare alle nostre banche. Tra gli ospiti, il neoeletto (non senza difficoltà) Segretario Generale della CGIL Maurizio Landini, il Giudice Emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese e i giornalisti Mario Giordano, Federico Rampini e Peter Gomez. 

Se avete voglia di qualcosa che vi rassicuri, il consiglio è di sintonizzarvi su Sky Cinema Cult. Alle 23 andrà in onda L'erba di Grace (2000) di Nigel Cole, uno dei film che ognuno di noi avrà visto almeno 2 o 3 volte durante la propria vita. Un modo insolito e divertente di trattare il legame tra difficoltà finanziarie e mercato della droga: Grace (Brenda Blethyn), borghese di mezza età che alla morte del marito si ritrova sommersa di debiti, decide di trasformare la sua passione per il giardinaggio in un business incentrato sulla marijuana. Un film che, per parafrasare uno dei personaggi della pellicola, non invecchia, «ha solo rughe d'espressione». 

Per chi non ha problemi di sveglia, né di tabù, alle 2:40 sempre su Sky Cinema Cult ci sarà Nymphomaniac vol 2 (2014), il secondo capitolo della serie diretta da Lars Von Trier.  Meno efficace della prima parte, ma di sicuro più ambizioso dal punto di vista dell'indagine psicologica, il regista analizza il rapporto tra potere e piacere, attraverso gli incontri tra la protagonista e un dominatore di professione. Per chi volesse assolutamente vederlo, ma non può permettersi di perdere preziose ore di sonno, sappia che la pellicola è disponibile anche su Netflix

In prima serata su Rai3, invece, va in onda Padri e Figlie (2015), di Gabirele Muccino. Il regista riesce con questo film a raggiungere uno dei livelli più alti della sua carriera professionale, a partire da una trama che potrebbe rischiare di scivolare nel melodrammatico più informe, Muccino bilancia bene emotività e lente cinematografica. Diviso in due parti, racconta la storia del rapporto tra padre e figlia complicato dalla malattia.



Sullo stesso tema

Loading ...
Failed to load data.