SUONI E VISIONI

Cosa guardare stasera in streaming e in tv

Open - 03/02/201917:59Aggiornato 20/02/2019 14:01

Da «Elle» di Paul Verhoeven a «Rosemary's Baby» di Roman Polański passando per «Sliding Doors» di Peter Howitt

Questa domenica di inizio febbraio ci mette davanti a un dilemma esistenziale: immergerci in un film impegnativo per dimenticare che mancano ancora due mesi all'inizio della primavera, o abbracciare la stagione con un film leggero che ci aiuti a distendere i muscoli? La risposta dovreste aspettarvela: ecco i consigli di Open per trascorrere un'intensa e contorta domenica in compagnia del buon cinema internazionale 
 

Su Sky Cinema Hits alle 00:55 c'è Elle (2016), un film di Paul Verhoeven per una produzione Lucky Red. Vincitore di un Golden Globe, il film segue con un ritmo tipicamente francese la storia di Michelle, proprietaria di una società di videogiochi che una sera viene aggredita e stuprata in casa sua. Decidendo di non denunciare l'accaduto alle forze dell'ordine, Michelle ricomincia la sua vita come se nulla fosse accaduto, fino al giorno in cui l'aggressore fa nuovamente la sua comparsa. Ma non è tanto la ricerca del colpevole a tenere in piedi l'intera storia, quanto la performance dalla nominata agli Oscar Isabelle Huppert, che il regista ha saputo valorizzare in tutto e per tutto. 

Siamo lieti di annunciare che alle 21 su Sky Cinema Classic andrà in onda Rosemary's Baby (1968), uno dei classici del cinema di Roman Polański. La trama è ormai patrimonio culturale dell'umanità: una ragazza (Mia Farrow) e suo marito (John Cassavetes) vivono una gravidanza minacciata da una presenza oscura e dai coinquilini del palazzo parigino. L'anno di uscita del film fa da sfondo alle tematiche trattate nella pellicola, che spaziano dall'oppressione sociale alla messa in discussione della maternità. La figura ambigua del marito di Rosemary è una delle operazioni migliori del regista, che riesce a fargli mantenere intatta quell'aura di ingenuità anche nel suo essere complice del sistema.

Va bene, non vogliamo caricarvi troppo. La domenica è pur sempre il giorno della settimana consacrato al relax. Quindi quale miglior modo per omaggiarlo se non poggiando tutte le maschere sociali e lasciandoci stuzzicare dai nostri punti deboli? Alle 21 su Sky Cinema Emotion c'è Sliding Doors (1998) di Peter Howitt e con Gwyneth Paltrow. Chi non ha impressa nella mente la scena di lei che perde la metropolitana dopo l'incidente dell'orecchino sul lavoro?

 


Sullo stesso tema

 

Loading ...
Failed to load data.