SUONI E VISIONI

Cosa guardare stasera in streaming e in TV

Open - 06/02/201918:20Aggiornato 20/02/2019 14:55

Ovviamente la seconda serata del Festival di Sanremo, ma anche «La stanza del figlio di Nanni Moretti» e «Avicii: True Stories»

«The elephant in the room», l'elefante nella stanza. Nella lingua inglese questa espressione indica un problema evidente di cui nessuno vuole parlare. Oggi il pachiderma che è seduto nello spazio virtuale di questa rubrica ha un nome preciso: Festival della canzone italiana. Poteva restare un format polveroso, poteva ridursi e sparire senza neanche ce ne accorgessimo, ma Sanremo è riuscito sempre a trovare il modo di far parlare di sé, nonostante le crisi degli ascolti e qualche edizione trascurabile. Nella prima serata il Festival è stato visto da oltre 10 milioni di spettatori, il 49,5% di share. Ottimo risultato, anche se in calo di circa 4 punti percentuali rispetto all'edizione dello scorso anno.

Questa sera su Rai 1 dalle 20.45 si esibiranno 12 cantanti, la metà di quelli in gara: Achille Lauro, Arisa, Loredana Bertè, Federica Carta e Shade, Ex-Otago, Einar, Ghemon, Il Volo, Nek, Negrita, Daniele Silvestri e Paola Turci. Come ospiti per la parte musicale sono in programma Marco Mengoni, Riccardo Cocciante e Fiorella Mannoia. Sul fronte attori invece vedremo Laura Chiatti e Michele Riondino. Attenzione al duo comico Pio e Amedeo. Presente sui social, ma non sul palco, il maestro Beppe Vessicchio.  Con il suo pizzetto folto e gli occhi profondi, Vessicchio è il protagonista assoluto di Twitter. Il social è stato inondato da meme . E sì, è mancato anche a noi.

Ultima nota sul Festival, prima di passare ad altro. La canzone presentata da Achille Lauro, Rolls Royce. Il rapper Frankie hi-nrg ha segnalato su Twitter che la base è molto simile a 1979 degli Smashing Pumpkins. Qui l'originale per un confronto, mal che vada avrete ascoltato una delle canzoni migliori di Mellon Collie and the infinite sadness, il doppio album della band statunitense.

Passando alle altre reti, Canale 5 continua la sua rassegna su Stanley Kubrick. Alle 0.05 andrà in onda Shining, la pellicola con Jack Nicholson e Shelley Duvall tratta da un romanzo di Stephen King. La7 invece sceglie di combattere il Festival di Sanremo con La stanza del figlio, film del 2001 diretto da Nanni Moretti che si è aggiudicato la Palma d'Oro a Cannes.

Sul fronte streaming non sono in programma uscite degne di annullare ogni programma serale per restare incollati al letto con il pc aperto. Ieri vi abbiamo consigliato il documentario Gaga, five foot two, sulla vita di Lady Gaga. Oggi continuiamo nella stessa direzione: Avicii True Stories. Questa pellicola è del 2017 e racconta la storia di Tim Bergling, il dj svedese, autore di hit come Wake me up, morto in Oman nell'aprile 2018.

 

Loading ...
Failed to load data.