SUONI E VISIONI

«Mums make porn»: quando le mamme educano al porno, girando un film hard

Redazione - 22/03/201906:41

Tutte diverse tra loro per età, occupazione e storie personali, daranno vita al primo programma che intende fare luce sul mondo dell'hardcore con lo scopo di educare gli adolescenti al tema dei film erotici

Mums make porn. Tradotto: Le mamme girano un porno. È il titolo di un programma che andrà in onda sulla rete britannica Channel 4: un progetto di educazione sessuale e di sensibilizzazione alla fruizione dei film porno realizzato da cinque donne (e mamme) con età e storie diverse. «I film porno - spiegano - sono spesso sessisti e denigrano la figura della donna promuovendo una visione fittizia dell’atto sessuale che può ledere l’autostima dell’adolescente». 

 Facebook | Foto di presentazione del reality

Le 5 protagoniste del progetto non andranno sul set, ovviamente, ma si occuperanno della produzione. Emma, ​​stilista pop di West London, avrà il ruolo della costumista; Sarah fotografa e genitore single di Chester, sarà la regista; Jane, devota cristiana, ha incoraggiato sua figlia a partecipare a una protesta femminista; Anita, madre di quattro ragazzi, ammette di divertirsi con il porno già da tempo; e Sarah-Louise, estetista che si occuperà delle acconciature sul set e che, come Jane, non ha mai visto un film porno.

 Facebook | Conferenza stampa di Mums make porn

Leggi anche

Loading ...
Failed to load data.