LA CRONACA

Di Battista torna in Tv: "La Tav non si deve fare"

Redazione - 12/01/201907:34

"Al momento ci sono altre priorità", ha detto ad Accordi&Disaccordi, il talk di Andrea Scanzi e Luca Sommi

Dopo mesi di dirette Facebook dagli Stati Uniti e dal Sud America, Alessandro Di Battista è tornato sul piccolo schermo ieri sera 11 gennaio. Su Accordi&Disaccordi, il programma di approfondimento politico in onda su Nove e condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi, l'esponente dei 5 Stelle si è espresso su una delle tematiche più calde del Movimento: la Tav. «Non si deve fare - ha detto - si deve fare la ferrovia Catania-Palermo e anche un bel treno alta velocità Roma-Matera. Queste sono le urgenze».

Per il Movimento 5 Stelle tornare sulla questione non è secondario. L'opposizione alla realizzazione della Tav, la ferrovia ad alta velocità che collegherebbe Torino a Lione, è stata un punto cardine delle politiche elettorali del partito. L'alleanza di governo con la Lega, da sempre favorevole ai lavori, come ribadito anche in piazza il 12 dicembre durante la manifestazione "sì Tav", ha creato non pochi problemi con buona parte dell'elettorato, soprattutto in Val di Susa, storica roccaforte del Movimento.

Leggi anche: Torino-Lione: a che punto è l'opera? La videoscheda

«I referendum li chiedono i cittadini e non sarò mai contrario», ma la Tav ha concluso «non si deve fare e non si farà». L'ipotesi del referendum è stata lanciata dal vicepremier Matteo Salvini. Intervistato da Rtl, ha dichiarato che «se l'analisi dei tecnici sulla Tav fosse negativa, nessuno di noi vorrebbe né potrebbe fermare una richiesta di referendum». Stando a quanto si è appreso dopo l'ultimo vertice del 9 gennaio a Palazzo Chigi, la relazione tecnica sui costi-benefici della Tav avrebbe dato esito negativo.  

La Tav non è stato l'unico tema toccato durante l'intervista. Di Battista ha commentato anche la linea politica dei porti chiusi portata avanti dall'attuale governo, e contrastata solo da qualche esponente del Movimento come il Presidente della Camera Roberto Fico. Riguardo alla polemica Rai-Baglioni, ha dichiarato che il cantante «fa benissimo a esprimere tutte le opinioni che vuole».  

Loading ...
Failed to load data.