FACT-CHECKING

Donald Trump in Alabama con la sosia di Melania? Il bellissimo complotto di FakeMelania

David Puente - 13/03/201911:38

Lo scorso 8 marzo 2019 il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è recato in Alabama insieme alla First Lady Melania, ma le foto di quest'ultima traggono in inganno e fanno tornare a galla il mito di «FakeMelania»

Ogni tanto abbiamo a che fare con dei fact-checking davvero divertenti. Lo scorso 8 marzo 2019, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è recato in Alabama insieme alla First Lady Melania per far visita alle zone devastate dal tornado e rendere omaggio alle vittime. La tragedia e le vicende degli sfollati passano in secondo piano perché gli utenti si soffermano ancora una volta su Melania che risulta in qualche modo irriconoscibile. Torna la teoria di complotto del sosia e della cosiddetta «FakeMelania».

A sinistra Donald Trump insieme a Melania. A destra il confronto tra la foto odierna e una scattata in passato per sostenere la teoria di FakeMelania

Come al solito bisogna andare a cercare le foto. Su Getty Images troviamo qualche scatto dove la presunta «FakeMelania» è senza occhiali e mostra in chiaro il volto. Che lo vogliate oppure no, è proprio Melania Trump.

La foto di Melania riconoscibile e senza gli occhiali durante la visita presidenziale in Alabama

Su APnews.com ci sono altre foto recenti di Melania Trump con abbigliamenti simili - considerate che in Alabama si era presentata con le scarpe da ginnastica - e non per forza eleganti da gran galà, come quello della foto sottostante dove un utente Twitter cerca di dimostrare che la sosia sia l'agente che scorta la First Lady:

Il tweet con la simpatica "prova" dell'esistenza del sosia.

Non è la prima volta che circola questa teoria, apparsa per la prima volta nell'ottobre del 2017 a causa del video pubblicato su Facebook da Andrea Wagner Barton, come riportato da Snopes, tornata alla carica il 10 marzi 2019 con un nuovo post provocatorio.

Come ben spiegato da Snopes, il televisore di Andrea deformava il video trasmesso dalla CNN, schiacciando di fatto il volto di Melania. Bastava andare sul sito del canale televisivo americano per osservare l'originale. Non solo, sempre su Getty Images e Associated Press era possibile ritrovare le foto che smontavano definitivamente «FakeMelania».

A sinistra un fotogramma del video che teorizza l'esistenza di FakeMelania, a destra quello del video originale.

Visto che la teoria del complotto mostra Melania Trump con degli occhiali che le nascondono gran parte del viso la citazione è d'obbligo. All'appello manca solo lei, l'aliena Diana del telefilm «Visitors» interpretato dall'attrice Jane Badler.

Diana, il personaggio di Jane Badler nel telefilm "Visitors" del 1984.

 

Loading ...
Failed to load data.