LE NOSTRE STORIE

Caserta, record di giornalisti sotto protezione: «Sembra di stare in un altro Paese»

Henry Albert - 26/01/201916:57Aggiornato 26/01/2019 17:59

L'intervista a Nicola Baldieri, fotoreporter minacciato più volte ma ancora senza protezione

La decisione della prefettura è arrivata la sera del 25 gennaio, durante il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica: dieci giornalisti della provincia di Caserta sono stati messi sotto scorta o vigilanza attiva. Nicola Baldieri, fotoreporter, consulente e interprete della Procura di Napoli, ci ha raccontato con le parole e le immagini il lavoro che fa per la sua terra, nella sua terra. 

Le foto di Nicola Baldieri

Leggi anche:

Loading ...
Failed to load data.