IL MONDO

Alexandria Ocasio-Cortez insegna Twitter: un corso per i colleghi di partito

Valerio Berra - 18/01/201916:35Aggiornato 18/01/2019 21:08

La deputata ha tenuto una lezione su come raccontarsi attraverso i social network, un mezzo che ha sfruttato durante la sua campagna elettorale

I suoi 2,46 milioni di follower la conosco come @Aoc, Alexandria Ocasio-Cortez è la più giovane deputata mai eletta nel Congresso degli Stati Uniti d'America.

 

 

29 anni, origini portoricane, fino anno fa lavorava come barista al Flats Fix. Ora è il nuovo volto del Partito Democratico. Se questo non bastasse, il 17 gennaio ha tenuto una lezione ai suoi colleghi di partito per spiegare come usare al meglio i social network.

 

La spontaneità non è semplice

 

La ricetta che un politico deve seguire per avere successo sui social è ormai nota: velocità, chiarezza e alternanza fra vita privata e pubblica. Riuscirci non è così immediato. Di foto che, forse, era meglio conservare nel rullino è pieno il web, e lo sanno bene anche i politici italiani.

Strafalcioni permettendo, riuscire a stare sui social in politica può fare la differenza. Lo stesso Donald Trump twitta circa dieci volte al giorno per i suoi 52 milioni di follower. Sul suo profilo Alexandria Ocasio-Cortez mischia immagini istituzionali ad alcune meno "impostate".

 

Il ballo sul tetto della Boston University

 

Uno sguardo per controllare che il corridoio sia libero, le mosse di danza appena accennate e poi via di corsa verso l'ufficio. Il 4 gennaio Alexandria Ocasio-Cortez pubblica su Twitter un video in cui balla nei corridoi del Congresso. È la risposta alle critiche arrivate da alcuni esponenti del Partito Repubblicano per un video diventato virale in cui, ventenne, balla con i suoi amici sul tetto della Boston University. Non imbarazzarsi ma rilanciare, rivendicare un comportamento forse poco ortodosso per un deputato ma del tutto normale per un donna neanche trentenne. 

 

 

La lezione del 17 gennaio ai membri del partito democratico si è conclusa con il veterano James E. Clyburn che spiegava a @AOC il significato delle campanelle del Campidoglio. Scambio di conoscenze, perché Alexandria Ocasio-Cortez che sa sicuramente districarsi tra i cinguettii Twitter, dovrà riuscire a domare anche le grida e i sussurri del Congresso.

 

Loading ...
Failed to load data.