IL MONDO

Domani c'è lo sciopero globale per il clima: e per Greta Thunberg si parla già di Nobel per la Pace

Open - 14/03/201908:07Aggiornato 14/03/2019 18:51

La scorsa estate la ragazza aveva iniziato a protestare ogni venerdì davanti al Parlamento svedese per chiedere il rispetto degli accordi sul clima di Parigi. Ora l'attivista svedese è stata indicata per il prestigioso riconoscimento

È il simbolo della lotta al cambiamento climatico, 16 anni e una voce che ha scosso la coscienza mondiale: «Il mio nome è Greta Thunberg, ho 16 anni e vengo dalla Svezia. Molte persone dicono che la Svezia sia solo un piccolo Paese e a loro non importa cosa facciamo. Ma io ho imparato che non sei mai troppo piccolo per fare la differenza».

Con queste parole la giovane aveva aperto il suo discorso alla conferenza sul clima di Katowice in Polonia, un appello alle coscienze dei leader mondiali ad agire e a farlo in fretta. Dopo essere stata nominata in Svezia come donna dell'anno, ora l'adolescente è stata indicata per il premio Nobel per la pace.

Greta Thunberg candidata al premio Nobel

La proposta è stata fatta al comitato dei Nobel - che ogni anno, in autunno, assegna il prestigioso riconoscimento - da un gruppo di deputati socialisti norvegesi. «Abbiamo indicato Greta perché la minaccia del clima è probabilmente una delle principali cause di guerre e conflitti. Il movimento di massa che lei ha innescato è un contributo molto importante per la pace», ha spiegato presentando l'iniziativa il deputato norvegese André Ovstegard, uno dei tre parlamentari del partito che ha indicato la giovane svedese. La ragazza ha risposto con un tweet: «Onorata e molto grata per questa nomina».

Thunberg ha iniziato la scorsa estate a protestare ogni venerdì di fronte al Parlamento svedese per chiedere misure più efficaci contro i cambiamenti climatici. Dopo il suo discorso al vertice sul clima delle Nazioni Unite in Polonia e al World economic forum di Davos, Thunberg è diventata un esempio per molti giovani in diversi Paesi, che hanno promosso iniziative simili.

La manifestazione del 15 marzo

E domani venerdì 15 marzo, quello che era iniziata come la protesta di una 16enne adolescente si trasformerà in una manifestazione globale chiamata Global Climate Strike For Future dove, in oltre 1300 località diverse, milioni di ragazzi scenderanno in piazza per sollecitare i governi ad agire contro il surriscaldamento climatico e a rispettare gli accordi sul clima di Parigi.

Shutterstock | Bruxelles, 21 febbraio 2019. Greta Thunberg partecipa al comitato economico e sociale dell'Ue

«Nel 2078 festeggerò il mio 75esimo compleanno» aveva detto la Thunberg in Polonia. «Se avrò dei bambini probabilmente un giorno mi faranno domande su di voi. Forse mi chiederanno come mai non avete fatto niente quando era ancora il tempo di agire. Voi dite di amare i vostri figli sopra ogni cosa, ma state rubando loro il futuro davanti agli occhi» .

Sullo stesso tema

Loading ...
Failed to load data.