PRIMO PIANO

Fact-checking: i follower di Salvini su Twitter sono falsi?

David Puente - 15/01/201907:56Aggiornato 24/01/2019 13:13

La deputata del Partito Democratico ha pubblicato uno studio sull'account Twitter del ministro dell'Interno, ma le cose non stanno proprio così

L’8 gennaio 2018 la deputata del Partito democratico, Debora Serracchiani, ha pubblicato un tweet nel quale afferma che Matteo Salvini ha «oltre 306mila profili falsi che lo seguono su Twitter». A sostegno della sua dichiarazione condivide uno screenshot con dei dati relativi all’account del ministro dell’Interno, ma senza dare ulteriori informazioni.

 Il tweet di Debora Serracchiani

Risulta che @matteosalvinimi abbia oltre 306mila profili falsi che lo seguono su Twitter. #MinistrodeiFake

Quella che Debora Serracchiani pubblica è una ricerca effettuata sui 953mila follower, sulla base di due filtri: account con l’avatar Twitter di default (una volta erano gli “ovetti”) e numero di follower minore a 5. Il risultato ottenuto sarebbero 306 mila account ritenuti “falsi”, circa un terzo del totale.

 La ricerca applicata ai followers di Matteo Salvini.

Quello che la deputata del PD non sa è che, effettuando la stessa ricerca sul suo profilo, anche lei avrebbe quasi un terzo dei follower “falsi”. Per la precisione, 88.833 su 303 mila.

 La stessa ricerca applicata a Debora Serracchiani.

Il tema dei follower falsi su Twitter è tra i più delicati e avvincenti del web. Ma una ricerca così superficiale non dimostra nulla sia nei confronti di Matteo Salvini sia di Debora Serracchiani. Ci vogliono altre variabili, altri studi su ogni singolo account, come, ad esempio, la presenza di un software che gestisca le loro interazioni, simile a quello che avevo scoperto a dicembre 2017 dopo strani tweet sui terremotati. Già in passato molti utenti utilizzavano il tool noto come Twitteraudit per "scoprire" gli account falsi, ma bisogna fare attenzione alla modalità di ricerca:

Each audit takes a sample of up to 5000 (or more, if you subscribe to Pro) Twitter followers for a user and calculates a score for each follower. This score is based on number of tweets, date of the last tweet, and ratio of followers to friends

Twitteraudit seleziona un campione di 5000 follower sul totale: su un account di oltre 900 mila utenti il risultato ottenuto potrebbe essere molto lontano dalla realtà. Inoltre, il tool considera alcuni fattori come il numero dei tweet, la data dell'ultimo tweet e il rapporto tra follower e following, ma questi dati potrebbero comprendere account usati pochissimo o troppo poco, così come un account usato esclusivamente per seguire altre persone.

Loading ...
Failed to load data.