PRIMO PIANO

Fiaccolate in tutta Italia per Regeni. Fico: «È una priorità nella mia agenda»

Redazione - 25/01/201921:39Aggiornato 25/01/2019 21:48

Per il terzo anniversario dal rapimento del ricercatore, Amnesty International ha organizzato delle commemorazioni in diverse piazze del Veneto e a Firenze. Il presidente della Camera: «Ne va della dignità dell'Italia»

Il presidente della Camera Roberto Fico ha partecipato alla fiaccolata in memoria di Giulio Regeni, a tre anni dalla scomparsa. La celebrazione si è svolta nella serata del 25 gennaio a Fiumicello, in provincia di Udine, in paese natale di Giulio. «La procura del Cairo non ha fatto nessun passo avanti nei confronti della procura di Roma - ha detto Fico - ma per me la questione Regeni è prioritaria, perché coinvolge la dignità dello Stato italiano».

Oltre ai familiari del ricercatore e all'avvocato della famiglia Alessandra Ballerini, alla fiaccolata erano presenti anche la sindaca Laura Sgubin, il presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti, l’onorevole Luigi Manconi, lo scrittore Erri De Luca, gli artisti Pif, Lorenzo Terranera e il regista Marco Bechis. 

Altre tre quattro piazze del Veneto hanno aderito all'iniziativa, promossa da Amnesty International: Venezia, Padova, Rovigo e Mirano.


Leggi anche: 

Loading ...
Failed to load data.