PRIMO PIANO

Scontro Borghi-Gruber: «Spagna tra i Paesi fondatori dell'Unione Europea», «Lei deve studiare!»

Redazione - 14/03/201910:50Aggiornato 14/03/2019 16:54

Durante Otto e Mezzo su La7, l’economista e presidente della Commissione bilancio della Camera ha annoverato la Spagna tra i Paesi fondatori, ma la giornalista l'ha ripreso

Accesissimo botta e risposta tra Lilli Gruber e Claudio Borghi, presidente della Commissione bilancio della Camera, durante la puntata del 13 marzo di Otto e Mezzo, su La7. La Spagna è o non è un Paese fondatore della Ue? Per Borghi, sì. «Ma che fondatore - gli ha risposto Gruber - La Spagna si è aggiunta dopo all’Unione Europea, mi scusi». Dopo un accenno di risposta di Borghi, la giornalista ha sbottato «Deve studiare lei un po’ di Europa». 

L'economista ha poi continuato a parlarne su Twitter, dove la Gruber non è presente, chiedendo ai suoi follower: «Che dite? Facciamo correggere l'Enciclopedia Britannica o l'On. Gruber?». Borghi però ha torto. I Paesi fondatori dell'Unione Europea sono Germania, Francia, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo, come riporta anche il sito della Ue.

Sullo stesso tema

Loading ...
Failed to load data.