PRIMO PIANO

Gli attivisti, il terrapiattista e l'avvocato: chi gestisce la pagina M5S News

David Puente - 08/04/201915:12Aggiornato 08/04/2019 15:14

Parliamo della pagina Facebook che ha diffuso la falsa foto del direttore di Open Society a Roma, il complotto dei bambini morti al largo delle coste libiche e i falsi screenshot con vittima Myrta Merlino. I gestori non sono attivisti qualunque

Chi gestisce oggi la pagina M5S News? Nell'area informazioni troviamo l'elenco del team dove figurano l'attivista Adriano Valente e i suoi collaboratori. Tra questi c'è l'attivista M5S Roberto Avitabile, noto al pubblico come uno dei «massimi esperti della terra piatta».

Nell'elenco figurano persone che hanno fatto parte attiva degli eventi organizzati dal Movimento 5 Stelle, in alcuni casi i loro nomi figurano nelle liste dei candidati durante elezioni locali.

Il terrapiattista pentastellato

Roberto Avitabile - diventato personaggio noto anche grazie a Le Iene - gestisce diverse pagine. Oltre a collaborare con gli altri attivisti per M5S News, gestisce a sua volta la pagina Facebook «Costiera Amalfitana» dove pubblica un video dove si sostiene che l'Australia non esista.

Che Roberto sia un attivista e un sostenitore del M5S lo dimostra, oltre alle foto che lo ritraggono con gli esponenti del M5S e l'aver fatto parte della sicurezza dello Tsunami Tour del 2013, la gestione di altre pagine come Cinque Stelle e Agerola Cinque Stelle.

In senso orario dalla foto in alto a sinistra: con Di Maio (2015), Di Battista (2016), Taverna (2018), Lombardi (2018).

L'attivista modello in visita a Bruxelles

Nella lista del team troviamo anche Francesco de Simone, attivista di Marsala che nella foto profilo - e non solo - si fa ritrarre insieme all'europarlamentare Ignazio Corrao. In una foto del 24 settembre 2016 figura come membro dello Staff dell'evento «Italia a 5 Stelle».

Sul sito Tp24.it viene descritto in un articolo come attivista modello dei Cinque Stelle.

Gli altri attivisti e l'avvocato

Tra gli altri membri del team troviamo anche Patrizia Ponti, che gestisce la pagina «Cinque Stelle X Arona e Basso Verbano» e il cui nome risulta tra i candidati del 2015 ad Arona, il giovane Christian Laneve, che gestisce anche «Forum Giovani Magenta» e il cui nome risulta tra i candidati del 2017 a Magenta, e in particolare Nicola Mondelli che, oltre a gestire la pagina «Movimento Rivoluzionario Europeo». nel suo profilo Facebook dichiara di essere libero professionista e avvocato. Ricercando nell'elenco degli iscritti all'ordine degli avvocati troviamo un Nicola Mondelli di Cosenza.

L'elenco dei gestori è stato rinnovato di anno in anno, togliendo o aggiungendo nomi, ma quel che sappiamo è che fin dal 21 dicembre 2017 erano presenti Adriano Valente, Roberto Avitabile e Christian Laneve, mentre nel 2018 compaiono Patrizia Ponti e Nicola Mondelli. Il nuovo entrato risulta essere Francesco de Simone.

Alcune bufale, e non solo, pubblicate dalla pagina M5S News

Oltre alla più recente, datata 31 marzo 2019 con la falsa foto del direttore di Open Society a Roma, troviamo la condivisione del 12 giugno 2018 dell'articolo di disinformazione «I video della nave Aquarius: non ci sono donne e bambini, solo maschi africani».

Il 30 ottobre 2018 avevano diffuso il falso screenshot del botta e risposta tra Myrta Merlino e l'account Twitter dell'Ispettorato del Lavoro:

Il primo luglio 2018 la pagina aveva pubblicato la foto dei corpi recuperati al largo delle coste libiche sostenendo la teoria del complotto della messinscena:

 

 

 

Loading ...
Failed to load data.