PRIMO PIANO

Sì, Charlie Hebdo ha fatto satira anche sull'incendio di Notre Dame

Open - 16/04/201910:22Aggiornato 16/04/2019 15:23

In copertina c'è il presidente della Repubblica Macron. Al posto dei capelli le torri e le fiamme della cattedrale

Un riflesso condizionato ha portato molti a domandarsi se la rivista francese Charlie Hebdo, toccata direttamente e sanguinosamente dalla vendetta terroristica nel gennaio 2015 per le sue vignette su Maometto, avrebbe rimarcato la sua linea intransigente di satira totale anche di fronte al rogo di Notre Dame.

La risposta è in questa copertina che raffigura il presidente Macron che ha per capigliatura le torri e le fiamme della cattedrale. «Je commence par la charpente» dice Macron, «Inizierò dallo scheletro»: è quello che il capo dell'Eliseo avrebbe voluto dire forse nel solenne discorso di ieri - 15 aprile - sulle riforme, rinviato per la carastrofe di Notre Dame. E lo scheletro è anche quel che resta della cattedrale. 

Sullo stesso tema

Loading ...
Failed to load data.