LO SPORT

Nuoto paralimpico: Simone Barlaam fa i 50 stile libero in meno di 25 secondi. È record

Redazione - 06/04/201922:17

L'azzurro, già due volte campione del mondo, porta a casa un altro primato mondiale

World Series, tappa di Indianapolis. Simone Barlaam, milanese, due volte campione del mondo e quattro volte campione europeo, porta casa un primato mondiale nel nuoto paralimpico. L'atleta del Polha Varese ha completato i 50 metri stile libero in 24 secondi e 63 decimi. «Ero sicuro fin dal mattino di fare questo record», ha detto Simone al traguardo.

«Mi sentivo molto bene, sono riuscito a fare quanto auspicato». Solo un mese fa, Barlaam aveva portato a casa un altro record mondiale durante i Campionati Italiani Assoluti Invernali, ospitati dalla piscina Olimpionica Carmen Longo di Bologna. E nel 2018 aveva segnato il record europeo per i 100 metri stile libero.

«Quest'anno avrò la maturità e non mi sto allenando come vorrei, ma vedere questo risultato è una grandissima soddisfazione», dice Simone, nato con una gamba più corta dell'altra. «Sono felice di aver ottenuto questo risultato soprattutto perché sono partito dalla corsia 1, e si sa, da lì la visibilità è davvero limitata».

«Venendo poi da un 400 stile nuotato sia la mattina che nella finale pomeridiana - aggiunge Simone -  non c'erano proprio le condizioni favorevoli per fare un bel 50 stile e invece..». Ma, a fronte della sua carriera, il mondo del nuoto è tutto fuorché stupito dalla conquista. 

Leggi anche

Loading ...
Failed to load data.