Sea-Watch e Sea-Eye, il trasbordo dei migranti sulla nave della Marina maltese

I 32 migranti a bordo della Sea Watch e i 17 a bordo della Professor Albrecht dell’ong Sea Eye, salgono sulla motovedetta della Marina Militare maltese che li porterà sull’isola 

"È finita". I 32 migranti a bordo della Sea Watch e i 17 a bordo della Professor Albrechtdell'ong SeaEyesalgono sulla motovedetta della Marina Militare maltese che li porterà sull'isola. Le immagini arrivano da SeaWatch.

Ad annunciare la fine dello stalloè statoilpremier malteseJoseph Muscat. Poi è arrivata la conferma di Sergio Battelli, presidente della Commissione per le politiche Ue: "Grazie alla mediazione del premier Giuseppe Conte – ha detto – è stato raggiunto l'accordo tra Malta e l'Ue per lo sbarco dei migranti di SeaWatch e SeaEye". Malta trasferirà sulle proprie navi i migranti che saranno poi redistribuiti tra gli otto paesi: Germania, Francia, Portogallo, Irlanda, Romania, Lussemburgo, Paesi Bassi eItalia.