Retata contro i Rinzivillo, il clan che è sopravvissuto a Riina

Undici in Italia di cui quattro in Germania. Nell’operazione del 2017 era spuntata anche una frase sull’elezione di Virginia Raggi

È il clan Rinzivillo di Gela, alleato con i Madonia e i Corleonesi dai tempi di Totò Riina, il protagonista della retata di questa mattina che ha portato ad 11 arresti, per i reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione dei  finanzieri del Gico e dei poliziotti della Squadra mobile è in corso nel Lazio, in Sicilia, in Campania e in Umbria, nonché a Colonia e Mannheim (Germania), dove, con la collaborazione della Polizia Criminale e dei Reparti Speciali tedeschi, sono stati arrestati 4 affiliati, appartenenti alla “cellula” tedesca, operativa nel Land della Renania Settentrionale-Vestfalia.