Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La foto del migrante che defeca per strada? Non è successo in Italia

Dal 2017 circola un video, dal quale sono nate gif animate e meme, dove un uomo dalla pelle nera intento a defecare per strada. Alcuni siti e pagine Facebook sostengono o fanno intendere che si tratti di un migrante, ma dicono il falso.

Il 5 marzo 2019 la pagina Facebook «Salvini Fan Club Sardegna», seguita da 93 mila utenti, pubblica una foto raffigurante un uomo dalla pelle nera intento a defecare mostrando le sue nudità pubblicamente in un marciapiede. Il colpevole di tale gesto? Il Partito Democratico: «il Pd, il partito delle menti intellettualmente superiori, la chiama integrazione e arricchimento culturale. E poi organizza manifestazioni a tutela di questo patrimonio inestimabile».

Indice:

La foto del migrante che defeca per strada? Non è successo in Italia foto 1

Il gestore della pagina non riporta dove è stata scattata la foto. Cagliari? Sassari? Orgosolo o Nurri? Non lo dice per un semplice motivo: il fatto non è avvenuto in Sardegna, in Italia o in Europa, ma negli Stati Uniti.

Non è la prima volta che viene condivisa l’immagine, esiste anche una gif animata tratta da un video che viene usato dal 2017 da siti fogna come Voxnews.info per attaccare la sinistra italiana, come nel caso di Laura Boldrini.

La foto del migrante che defeca per strada? Non è successo in Italia foto 2

Chi è l’uomo nella foto e nei video che circolano dal 2017? L’account Instagram Hollywoodunlocked, in un post del 7 febbraio 2017 scovato da PagellaPolitica, sostiene che l’autore della pubblicazione sul social sia il rapper statunitense Robert Rihmeek Williams, noto con lo pseudonimo Meek Mill.

La foto del migrante che defeca per strada? Non è successo in Italia foto 3

Rimosso da Instagram, il video è stato pubblicato anche su Youtube da altri utenti dove vediamo che l’origine della pubblicazione era proprio l’account del rapper.

Ci troviamo di fronte all’ennesima foto, o video, decontestualizzato e sfruttato per la propaganda anti-immigrazione. Da Voxnews.info non è una novità, gli altri dovrebbero evitare di commettere lo stesso errore considerando migrante una persona soltanto per il colore della sua pelle. I commenti al post della pagina «Salvini Fan Club Sardegna» evidenziano il problema:

Maria: «Dov’è quella porcona che va in giro con il suo bel cartellone, che dice, meglio darla ai migranti che stare con Salvini… Eccolo è tutto tuo, portalo a casa tua o a casa della tua amica, che ama tanto questa gente…»

Vilma: «Dovrebbero farla sulla porta della Boldrini.»

Sonia: «Senza vergogna ma che schifo..ci metterei la faccia della Boldrini con bocca aperta»

La foto del migrante che defeca per strada? Non è successo in Italia foto 4