Piero Angela, incidente in casa. Fan preoccupati, ma lui rassicura: «Sto bene. Grazie per l’affetto»

Una caduta che gli ha provocato una contusione alla spalla, al polso e all’avambraccio

Una contusione dopo una caduta in casa. Questo l’incidente domestico che ha coinvolto il divulgatore scientifico più famoso d’Italia. Piero Angela, 91 anni a dicembre, giornalista e storico conduttore di Quark, lo scorso venerdì ha riportato una contusione alla spalla, al polso e all’avambraccio.

Ora sta bene ed è tutto sotto controllo, assicura lui stesso dopo la visita di controllo all’ospedale romano Sant’Andrea. Il giornalista ha voluto ringraziare «tutte le persone che in queste ore si sono preoccupate per me e, con la loro cura e il loro affetto, hanno chiesto delle mie condizioni».

Il conduttore non è stato ricoverato ma, come assicura il suo portavoce, è rientrato a casa. Piero Angela si occupa di divulgazione scientifica dal lontano 1968. Rai 1 ha sempre ospitato i suoi programmi televisivi: da Il mondo di Quark al Superquark, da Ulisse al Pianeta dei dinosauri.

Leggi anche: