Milan: Biglia, Kessie e Rebic col telefonino negli spogliatoi nel pre-Napoli. Tifosi rossoneri infuriati

Pochi secondi di inquadratura, tante polemiche sui social

Avventatezza dei calciatori? Esagerazione nei commenti? Forse era meglio evitare di farlo? Bastano pochi secondi di immagini girate nello spogliatoio del Milan prima del match di ieri contro il Napoli per scatenare le polemiche dei tifosi milanisti. Nel video, registrato un’ora prima del match e mandato in onda da Sky a ridosso del fischio d’inizio, si notano tre calciatori del Diavolo, Kessie, Rebic e Biglia, con lo smartphone tra le mani. Più precisamente: l’ivoriano lo ha solo nella disponibilità, gli altri due prestano attivamente attenzione allo schermo.


Il frame si è rapidamente diffuso e moltiplicato sui social, portando in dote commenti tutt’altro che affettuosi nei confronti dei tre giocatori, accusati da una buona parte di utenti di peccare di mancata professionalità. I tweet più duri sono stati indirizzati al duo Rebic-Biglia, autore di una prova al di sotto della sufficienza, e non per la prima volta in questa stagione.

Foto da Twitter