Milan, Reina vola all’Aston Villa. Inter-Vidal dipende da Xavi

Il portiere saluta i rossoneri. Lunedì visite in Inghilterra. Intanto a Barcellona…

Sarà un sabato di grandi emozioni in serie A. Ci sono, su tutto, Lazio-Napoli e Inter-Atalanta, ma il prologo mercataro all’ultima del girone d’andata non è niente male. Il Milan, impegnato domani a Cagliari e che ha chiuso in entrata per il difensore Kjaer (prestito), saluta Pepe Reina. Lo spagnolo, 37 anni, torna in Inghilterra: difenderà i pali dell’Aston Villa. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto. Lunedì le visite mediche.


Ore frenetiche anche per capire la posizione di Vidal al Barcellona e il suo conseguente, possibile passaggio all’Inter. Il rischio esonero di Valverde, dopo la sconfitta in semifinale di Supercoppa contro l’Atletico Madrid, è concreto. La board bluagrana ha incontrato nelle ultime ore l’ex capitano Xavi, offrendogli da subito la guida della squadra. In caso di sì immediato (in un primo tempo gli erano stati offerti due anni di contratto a partire da fine stagione) Valverde verrebbe subito defenestrato e a quel punto, con un nuovo allenatore, Vidal potrebbe anche decidere di non muoversi. L’Inter resta ottimista, ma il trasferimento dipende ora anche dalla panchina bollente del Barcellona.

Marotta, intanto, sta stringendo anche per Young e Giroud. Il terzino del Manchester non è stato convocato per la gara contro il Norwich, l’ennesimo indizio di una partenza imminente. In arrivo c’è anche Giroud, con il quale l’Inter ha virtualente chiuso un accordo da 4 milioni di euro a stagione per i prossimi due anni e mezzo. Per Eriksen del Tottenham, invece, c’è ancora da lavorare. A San Siro, in occasione della sfida contro l’Atalanta, è atteso anche l’agente del danese.

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: