Rai, il cda si spacca: ok su alcune nomine di Salini. Ma niente accordo su Rai 2 e Rai 3

Il cda ha dato parere favorevole su Stefano Coletta a Rai1, Angelo Teodoli al Coordinamento generi, a Franco Di Mare all’intrattenimento day time e Luca Milano alla direzione Ragazzi

Parere favorevole del cda Rai solo ad alcune delle nomine proposte dall’ad Fabrizio Salini. Il cda ha dato parere favorevole su Stefano Coletta a Rai1, Angelo Teodoli al Coordinamento generi, a Franco Di Mare all’intrattenimento day time e a Luca Milano alla direzione Ragazzi.

Non hanno ottenuto invece la maggioranza dei voti del consiglio: Silvia Calandrelli a Rai3 e a Rai Cultura, Eleonora Andreatta alla direzione fiction, Ludovico Di Meo per la guida Rai2 e la direzione Cinema e tv, e Duilio Giammaria alla Direzione Documentari.

Ora bisogna vedere se Salini darà comunque seguito a queste proposte di nomina, ovvero le riterrà esecutive, essendo in questo caso il parere del Cda non vincolante.

Leggi anche: