Bomba d’acqua su Milano, blackout e strade allagate. L’assessore alla mobilità: «In mezz’ora fiumi saliti di 3 metri» – Video

Temporale eccezionale all’alba su Milano, con buona parte della zona nord della città allagata nel giro di pochi minuti

Un violento temporale si è abbattuto su Milano all’alba. Nella zona nord della città, compreso Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo, la bomba d’acqua ha fatto salire di tre metri i livelli del fiume Seveso e Lambro nel giro di mezz’ora. Strade allagate e traffico in tilt. Le chiamate ai vigili del fuoco per allagamenti e auto in panne continuano ad arrivare a decine.


Ansa |Sottopasso Viale Marche allagato

L’assessore alla Mobilità del Comune di Milano Marco Granelli è arrivato nella zona nord vittima dell’esondazione del Seveso, avvenuta più o meno intorno alle 7: «Dobbiamo avere la soluzione del piano vasche dobbiamo accelerare» ha detto Granelli, «abbiamo aperto il cantiere a Milano, abbiamo due gare in corso, dobbiamo essere il più veloci possibile per una risposta strutturale». Intanto la parte nord della città è andata nel più completo blackout. 20 squadre di pronto intervento stanno effettuando le operazioni di svuotamento delle cabine elettriche allagate. Un procedimento delicato che richiederà diverso tempo data la necessità di accurate operazioni di asciugatura prima della rialimentazione.

Twitter / Nando Mele | Strade e sottopassi allagati a Milano dopo un violento temporale

Sulla tangenziale nella zona Nord-Est le code si accumulano per gli ingressi alla città ancora allagati. Disagi anche nella zona di viale Zara, Niguarda e viale Sarca. Il maltempo prosegue con altra pioggia che continua a cadere copiosa ancora poco dopo le 8.

Facebook / Vincenzo Sunseri | La situazione sulla tangenziale di Milano dopo la bomba d’acqua

Reti ferroviarie danneggiate

A causa di danni creati dal maltempo all’infrastruttura all’altezza di Milano Domodossola, la circolazione dei treni è completamente bloccata fra le stazioni di Milano Bovisa e Cadorna. Trenord spiega che è in corso l’intervento dei tecnici di Ferrovienord e invita i passeggeri a controllare tramite il sito «la situazione aggiornata delle singole linee», che stanno registrando ritardi, limitazioni di percorso e cancellazioni ormai da diverse ore.

Youtube/ Tp.topics |Esplodono tombini in strada durante il temporale

Non solo a Milano

Anche le linee ferroviarie fra Soresina e Castelleone in provincia di Cremona, e fra Brescia e Olmeneta (Cremona) sono del tutto interrotte causa alberi e rami caduti sui binari. Il mal tempo non ha risparmiato neanche Bergamo, dove ha provocato allagamenti all’esterno dell’aeroporto di Orio al Serio, danni alla copertura e di infiltrazioni all’interno del terminal. A differenza delle linee ferroviarie i voli però continuano ad esserci. Le squadre di emergenza si sono messe subito a lavoro per garantire lo svolgimento dei viaggi in sicurezza. Intanto a Bergamo città, buona parte dei sottopassi sono diventati inaccessibili.

Leggi anche: