Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Senato, la presidente Casellati denuncia minacce di morte sui social: «Un’escalation di odio nell’ultimo mese»

Decine di messaggi di solidarietà per la presidente del Senato si sono susseguiti per tutta la sera, senza differenza di colore politico

«Ammazziamo la Casellati». Questo è solo uno dei tanti messaggi ricevuti dalla presidente del Senato Elisabetta Casellati negli ultimi tempi. Un’escalation di odio correlata a diverse minacce di morte che è andata intensificandosi nell’ultimo periodo. Tanto che Casellati ha deciso di presentare denuncia, come ha riferito in serata l’ufficio stampa della presidenza del Senato. «Voglio uccidere Casellati», recita uno dei tweet che è possibile rintracciare sul profilo della presidente del Senato. «Un’escalation di odio iniziata nell’ultimo mese con una serie di lettere anonime – ha spiegato l’esponente di Forza Italia – culminata ieri in pesanti minacce di morte sui social network». «Presidente del Senato vergogna!», recita un altro post, unitamente a nuove minacce di morte. Decine di messaggi di solidarietà per la presidente del Senato si sono susseguiti per tutta la sera, senza differenza di colore politico.


Leggi anche: