Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Patente online in 7 giorni senza esame», la truffa con la foto di due deputati di Forza Italia

La foto in questione risale a luglio 2020 in occasione della presentazione della proposta di legge sul settore autoscuole che il partito aveva depositato in Aula

Foto rubate sul web utilizzate per fini illegali. Questa volta è toccato al deputato di Forza Italia, Roberto Novelli, a cui hanno rubato dal profilo Facebook un’immagine che lo ritrae assieme al forzista Mauro D’Attis. In queste ore è stata utilizzata per sponsorizzare corsi online che millantano la possibilità di ottenere la patente di guida in 7 giorni e senza dover superare l’esame. A denunciare l’accaduto lo stesso Novelli che in una nota sottolinea: «Chi mi conosce e conosce la mia storia sa che non concederei l’uso della mia immagine per queste iniziative, tanto più se si parla di sicurezza stradale. Purtroppo sui social network sono frequenti questi casi e denunciare rappresenta un modo per porre un argine a questi soggetti e tutelare i cittadini onesti».


Poi ha invitato a rimuovere l’immagine e a bloccare «quella che pare a tutti gli effetti una truffa». D’Attis, parlamentare e commissario del partito in Puglia, ha presentato denuncia alla polizia postale assieme a Novelli. La foto in questione risale a luglio 2020 in occasione della presentazione della proposta di legge sul settore autoscuole che il partito aveva depositato in Aula. Nella foto è presente anche il consigliere comunale di Taranto di Forza Italia, Massimiliano di Cuia.


FACEBOOK/Roberto Novelli | La foto usata nella truffa delle «patenti facili» pubblicata sul profilo del deputato Roberto Novelli

Continua a leggere su Open

Leggi anche: