Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Riccione pericolosa come Marsiglia». Il tweet di Emis Killa fa infuriare la sindaca: «Ma che film ha visto?»

Un tweet del rapper accende la polemica. Daniela Angelini: «Lo invito a venire in città, capirà di essersi sbagliato»

Botta e risposta tra Emis Killa e la sindaca di Riccione. Ad accendere la polemica il tweet del rapper, che ieri 21 agosto ha scritto: «Riccione è diventata Marsiglia comunque. Una volta i giovani andavano lì a divertirsi, le famiglie anche. Ora dopo le 18:00 se sei un bravo ragazzo devi avere paura a farti una passeggiata sul lungomare. Le manganellate nelle ginocchia ci vogliono». Un anno fa emerse con forza il problema delle baby gang, che adesso – stando a chi frequenta quotidianamente la città – sembra in gran parte arginato. La replica a Emis Killa da parte della sindaca di Riccione, Daniela Angelini, non si è fatta attendere: «Non so che film abbia visto e da quanto Emis Killa non venga a Riccione. La sua descrizione non corrisponde a ciò che è la nostra città quest’anno. Sono sindaco dalla metà di giugno e la sicurezza è sempre stata una priorità della nostra giunta. Invito Emis Killa a venire a Riccione in questo periodo, dopo le 18. Così può rendersi conto di essersi fatto un’idea sbagliata».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: