Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La sfida dei giovani di Nettuno: sdraiarsi sulle strisce pedonali prima dell’arrivo delle auto, scappare e postare il video su TikTok

Scoperti per caso dalla polizia grazie alle telecamere di sorveglianza

Cinque ragazzi sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza del comune di Nettuno mentre si sdraiavano sulle strisce pedonali e si alzavano pochi secondi prima dell’arrivo delle automobili. La vicenda, raccontata oggi dal Messaggero, è stata scoperta dalla polizia per caso. Le forze dell’ordine stavano esaminando le immagini delle telecamere per individuare un’automobile coinvolta in una rapina. Ingrandendo le immagini, i poliziotti hanno infatti potuto accertare la presenza di almeno cinque persone distese sulle strisce pedonali, proprio al centro della carreggiata. Erano quasi le 4 del mattino. La registrazione ha fissato anche il momento in cui, all’arrivo di un’autovettura, i ragazzi si alzano di scatto e si allontanano. Poi postano il video su Tiktok.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: