Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La doppia ripartenza di Senigallia con le scuole alberghiere di tutta Europa: 800 studenti e prof tra chef stellati e masterclass

Dal 17 al 22 ottobre, la città dilaniata dalle recenti alluvioni ospiterà 800 tra studenti e docenti delle scuole alberghiere di tutta Europa. Un calendario ricco di eventi con 22 chef stellati, masterclass e l’Expo delle eccellenze marchigiane per uno dei progetti studenteschi più importanti d’Europa

È una doppia ripartenza quella che dal 17 al 22 ottobre si svolgerà a Senigallia, in provincia di Ancona, quest’anno capitale europea delle scuole alberghiere. Non c’è solo il ritorno in presenza dopo la lunga pandemia che aveva messo in ginocchio il settore turistico e della ristorazione, ma anche un modo per tornare in piedi da parte di un territorio devastato dalle alluvioni dei giorni scorsi, provando così a riprendere il cammino con i più giovani e con il tesoro di una cultura enogastronomica che ha pochi rivali. Dal prossimo 17 ottobre partirà la conferenza annuale dell’Aeht, il più grande congresso internazionale che riunisce le scuole alberghiere europee. A partire dalle competizioni che raccoglieranno negli spazi dell’I.I.S. Panzini centinaia di studenti da 120 istituti internazionali provenienti da 25 nazioni europee che si sfideranno in cucina, sala, bar e accoglienza. E così gli eventi che animeranno «Open, Forum dell’innovazione, della biodiversità e della ripartenza». E la fiera «Marche Expo Experience». A Senigallia sono attese circa 800 persone tra studenti e docenti.


La raccolta fondi per un nuovo inizio

L’acqua e il fango hanno danneggiato anche alcuni degli spazi delle nostre strutture e le location, ma le macchie non sono indelebili. Tutti gli eventi in calendario si terranno regolarmente, grazie anche alla sensibilità di aziende locali che hanno contribuito con importanti donazioni economiche in favore della scuola. Ma è stata anche aperta una raccolta fondi online, per permettere di ripristinare i locali in cui si svolgerà l’evento.


22 Stelle Michelin

Tra gli eventi più prestigiosi ci sarà il Congresso Senigallia capitale dell’enogastronomia che, sotto la regia della testata di riferimento di settore, Italia a Tavola diretta da Alberto Lupini, vedrà il susseguirsi, da lunedì 17 a giovedì 20 ottobre 2022, di differenti eventi formativi con protagonisti chef stellati e opinion leader di settore, i quali si confronteranno su temi di attualità, partendo dal concetto di biodiversità. Prevista la presenza in studio e molti showcooking di chef internazionali che tutti insieme contano ben 22 stelle Michelin.

Le istituzioni e la robotica

Venerdì 21 ottobre il programma continua con protagoniste alcune delle più alte cariche del ministero dell’Istruzione con formatori ed esperti di chiara fama. Tra le altre prendendo spunto dalle recenti linee guida ministeriali su Scuola Futura 4.0 transizione digitale e gemellaggi europei, si dimostreranno le potenzialità di sviluppo nel campo degli arredi funzionali e della robotica applicata al mondo dell’educazione e saranno formati Dirigenti scolastici, Dsga, docenti e studenti sulle nuove linee di finanziamento Europee a queste dedicate.

Marche Expo: fiera dell’eccellenza regionale

E infine si svolgerà all’Iis Panzini il «Marche Expo Experience», la prima mostra didattica che certifica le eccellenze delle Marche. Qui gli alberghieri marchigiani hanno selezionato le migliori aziende e le associazioni di categoria maggiormente rappresentative della regione, nonché le migliori Scuole di Formazione nazionali ed internazionali al quale hanno assegnato un vero e proprio certificato di qualità e sostenibilità.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: