Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Lega calcio inflessibile su Bologna-Monza: nessun rinvio dopo l’accoltellamento a Pablo Marì

L’Ad del Monza, Adriano Galliani, aveva chiesto di spostare la gara di lunedì prossimo perché «la squadra è sotto shock» per il compagno spagnolo rimasto ferito

Non sarà rinviata Monza-Bologna, come aveva chiesto la società di Silvio Berlusconi dopo che il difensore Pablo Marì è rimasto ferito nell’accoltellamento avvenuto ieri 27 ottobre nel centro commerciale di Assago, a Sud di Milano. Inflessibile la Lega calcio che ha deciso di confermare la gara per lunedì prossimo 31 ottobre alle 20.45 allo stadio Dall’Ara, nonostante la richiesta avanzata dall’Ad del Monza Adriano Galliani, che aveva raccontato di un gruppo squadra particolarmente in ansia per le condizioni dello spagnolo: «La squadra è sotto shock – aveva detto Galliani – Abbiamo uno spogliatoio coeso, unito, dove tutti sono amici. Ieri sera piangevano tutti. Pessina ha pianto per mezz’ora…».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: