Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il poliziotto accusato di aver fatto sesso con tre minorenni a Lucca

Il reato contestato è quello di atti sessuali con minorenni

Un poliziotto è accusato di aver fatto sesso con tre minorenni in Versilia. La procura di Lucca ha ricevuto una denuncia dalle famiglie dei tre presunti coinvolti. Che sarebbero tre maschi di 14 anni o meno. La questura di Lucca ha avviato le indagini e nel frattempo l’agente è stato sospeso dal servizio. L’edizione fiorentina di Repubblica racconta oggi che l’uomo non avrebbe compiuto gli atti sessuali mentre era in divisa. Da alcune indiscrezioni sembra che il teatro dei fatti (ancora da accertare) sia un centro sportivo. Probabilmente si tratta di una palestra. I rapporti sarebbero stati consensuali, senza minacce da parte dell’uomo. Che è impiegato nella provincia. Il reato contestato è quello di atti sessuali con minorenni. E questo reato si contesta quando le presunte vittime del reato hanno meno di 14 anni.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: