La proposta di Grillo: “Online la fedina penale dei parlamentari”

Il co-fondatore del Movimento 5 Stelle cita la proposta francese, poi non portata avanti da Macron

Dopo la proposta di quest'estate di estrarre a sorte i parlamentari che aveva fatto discutere, il co-fondatore del Movimento 5 Stelle torna con un'altra iniziativa sul suo blog: rendere pubblico il casellario giudiziario degli eletti alla Camera e al Senato. "Perché non realizzare lo stesso strumento (ufficiale) collegato direttamente con la procura delle Repubblica Italiana? I cittadini sicuramente ringrazierebbero", scrive Grillo che cita l'esempio francese. "Era stata una delle misure di punta del progetto di legge per la trasparenza del governo Macron", sostiene il comico anche se poi il provvedimento non era stato portato avanti.
 

La proposta di Grillo:

Dopo il post del comico genovese, è arrivato il commento critico del senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri che fa riferimento alla fedina penale di Beppe Grillo.
 

https://twitter.com/statuses/1082651075130388482