Le immagini dell’arresto del boss di Scampia Marco Di Lauro

Classe 1980, è il quarto figlio di Paolo di Lauro, fondatore della famiglia camorristica napoletana di Secondigliano ed era nella lista dei 30 latitanti più pericolosi

Le Forze dell'Ordine hanno arrestato Marco Di Lauro a Chiaiano(Napoli): il boss di Scampia era latitante dal 7 dicembre 2004. Era considerato il secondo più pericoloso d'Italia dopo Matteo Messina Denaro.«Non era armato e non ha opposto resistenza» ha detto il questore di Napoli, Antonio De Jesu.

Dopo l'arresto è stato portatoin questura a bordo di una auto della Polizia di Stato mentre dall'alto un elicottero sorvegliava la zona. «Bravi, bravi»è l'incitamento che si è levato da alcuni dei presenti, mentre fuori dal luogo in cui è stato trovato il boss numerose persone si sono fermate per assistere alla cattura.

Gli agenti che hanno partecipato all'operazione si sono abbracciati scaricando la tensione dopo il blitz. Di Lauro, classe 1980, è il quarto figlio di Paolo di Lauro,fondatore della famiglia camorristica napoletana di Secondigliano ed era nella lista dei 30 latitanti più pericolosi.

Leggi anche