Star Wars, The rise of Skywalker: il primo teaser svela un incredibile ritorno

«Abbiamo trasmesso tutto ciò che sappiamo. Ora mille generazioni vivono in te. Ma questa è la tua battaglia», dice la voce di Luke Skywalker nel primo trailer del nono episodio della saga di Guerre stellari

La Disney, a margine dell’evento Star Wars Celebration a Chicago, ha pubblicato il primo teaser di Star Wars: Episodio IX, The rise of Skywalker. Il film sarà l’ultimo capitolo della più recente trilogia della celebre saga di Star Wars, dopo Il risveglio della Forza del 2015 e L’ultimo Jedi del 2017.  

Il film diretto da J.J. Abrams e scritto con Chris Terrio uscirà nelle sale italiane il 18 dicembre 2019 e potrebbe essere – secondo quanto riportato da Bloomberg – uno degli ultimi film della saga per un po’ di tempo. «Ci sono film in fase di sviluppo, ma non abbiamo ancora nessun specifico film in programma dopo di questo”, dice Bob Iger, Chief Executive Officer della Disney.

Star Wars, The rise of Skywalker: il primo teaser svela un incredibile ritorno foto 3

Nel cast saranno presenti gli attori già protagonisti della terza trilogia: Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega e Oscar Isaac. 

Star Wars, The rise of Skywalker: il primo teaser svela un incredibile ritorno foto 2

Tra le scene che più hanno commosso il pubblico c’è stato l’abbraccio della Principessa Leila (Carrie Fisher) a Ray (Daisy Ridley). J.J. Abrams, durante la convention, ha infatti annunciato che gli autori erano in possesso di molto materiale non utilizzato risalente alle riprese de Il risveglio della Forza.

Star Wars, The rise of Skywalker: il primo teaser svela un incredibile ritorno foto 1

«Nessuno potrebbe mai prendere il posto di Carrie Fisher per quella parte, lo sappiamo bene. Lo strano miracolo di aver conservato un numero di vecchie scene con lei, ci ha permesso di costruirle addosso una vera e propria storia, e farla continuare a vivere. Reciterà in carne e ossa accanto alla figlia Billie Lourd. Mi addolora sapere che la Principessa Leila non sia più tra noi, eppure, lei vive ancora», ha dichiarato il regista. 

https://twitter.com/statuses/1116768667948077056

Accanto alla commozione del pubblico (presente in sala e non), c'è stata una risata, presente al termine del trailer che ha rapito completamente l'attenzione di fan entusiasmandoli. La risata pare proprio essere dell’Imperatore Palpatine, interpretato dall’attore scozzese Ian McDiarmid, presente anche lui alla convention di Chicago per presenziare all’evento dedicato ai 20 anni de La Minaccia Fantasma.