2007 OR10 cerca nome: possono votare anche i terrestri

2007 OR10 cerca nome: il pianeta nano che orbita intorno al sole è il più grande corpo celeste privo di nome appartenente al nostro sistema solare

(225088) 2007 OR10 è stato scoperto il 17 luglio 2007 a margine del progetto Palomar Distant Solar System Survey, organizzato per individuare corpi celesti nella Fascia di Kuiper. Da 12 anni è in attesa di un nuovo nome.

2007 OR10 cerca nome: possono votare anche i terrestri foto 1

2007or10.name | Una ricostruzione grafica di 2007 OR10

I tre astronomi che hanno scoperto il pianeta nano (Meg Schwamb, Mike Brown, David Rabinowitz) hanno lanciato una campagna online per dare un nome all’oggetto. L'appellativo che risulterà vincitore verrà sottoposto al giudizio dell’Unione Astronomica Internazionale, l’autorità predisposta all’assegnazione dei nomi degli elementi planetari.

2007 OR10: il pianeta nano nascosto dietro Nettuno

Il pianeta nano pare essere costituito da ghiaccio, metano e rocce, e si stanzia nella Fascia di Edgeworth-Kuiper, una regione del sistema solare che si dipana dal Sole sino all’orbita di Nettuno. Gli scienziati stimano abbia un diametro pari alla metà di quello di Plutone, con un raggio totale di circa 623,5 chilometri. 

2007 OR10 cerca nome: possono votare anche i terrestri foto 2

2007or10.name | L'orbita di 2007 OR10

I nomi tra cui scegliere 

Tre i nomi tra cui scegliere, preselezionati secondo i requisiti richiesti dall’Unione Astronomica Internazionale. Si tratta di tre nomi di divinità, le cui leggende sono collegate al colore e alla materia di cui sarebbe composto il pianeta. Le votazioni saranno aperte fino al 10 maggio.

Gonggong, nella mitologia cinese, è il dio dell'acqua: sarebbe stato lui, con i suoi capelli rossi e la sua coda simile a quella di un drago ad aver creato il caos nel cosmo, inclinando l’asse terrestre e causando allagamenti. 

2007 OR10 cerca nome: possono votare anche i terrestri foto 3

herosjourneyrpg.blogspot.com | Una illustrazione storica di Gonggong 

Holle è invece una figura folkloristica tedesca, conosciuta ai più per essere stata un personaggio dei racconti dei fratelli Grimm. Originariamente era dea degli inferi, della terra dei morti, e guardiana delle giovani fanciulle. È anche conosciuta come dea del cielo che governa il tempo. Col passare degli secoli è poi divenuta protettrice del focolare e simbolo della rinascita. 

2007 OR10 cerca nome: possono votare anche i terrestri foto 4

Wikimedia | Holda (1882)

Vili è una divinità norvegese: secondo la leggenda, assieme ai fratelli Odin e Vé, sconfisse il gigante del gelo Ymir, utilizzando poi il corpo per creare il mondo. Dal sangue del gigante sgorgarono i fiumi e gli oceani, mentre le ossa formarono la terraferma.  

2007 OR10 cerca nome: possono votare anche i terrestri foto 5

bifrost.it | Uccisione di Ymir