Scuole inglesi, belle case e dottorati: chi sono i miliardari responsabili della strage di Pasqua

di

Si chiamano Insath Ahmed Ibrahim (33 anni) e Ilham Ahmed Ibrahim (31 anni)  e sono figli di un magnate delle spezie 

Tra gli attentatori srilankesi che hanno ucciso 253 persone durante la domenica di Pasqua a Colombo, capitale dell'isola dell'Oceano indiano, ci sono anche due fratelli, figli di un magnate dellespezie di nome Mohamed Ibrahim. Il giorno degli attentati i due fratelli si sarebbero fatti esplodere in uno o due dei tre hotel colpiti dagli attentatori.Il loro gesto è costato la vita a decine di turisti.

Nelle ore successive all'attentato, la moglie di uno dei due attentatori – non è ancora chiaro con chi dei due fratelli fosse sposata – si è fatta saltare in aria,assieme ai suoi figli, nella sua casa nel ricco quartiere di Dematagoda, nella periferia di Colombo, per uccidere i militari arrivati sul luogo per arrestarla. A provocare l'esplosione è stata la stessa miscela esplosiva usata dagli attentatori nella strage.

Insath e Ilhamerano figli di Mohamed Ibrahim, fondatore di Ishana Exports, ricco esportatore di spezie, ben inserito nel mondo della politica srilankese. Anche lui è stato arrestato per il sospetto di aver aiutato i figli a organizzare l'attentato. Sia Insath e Ilham, entrambi trentenni, avevano vissuto una vita privilegiata, fatta di belle case e buone scuole. Il primo – dopo una laurea in Inghilterra – aveva anche ottenuto un dottorato in Australia. I giubbotti esplosivi usati dai 9 terroristi, sarebbero stati fabbricati nella sua fabbrica di rame a Wellampitiya, a nordest di Colombo.

Secondo il governo srilankese la maggior parte degli attentatori provenivano dalla classe media e dell'alta borghesia. Gli inquirenti non hanno ancora confermato la firma dell'Isis sulla strage, anche se il Califfato – ormai sconfitto in Siria e in Iraq ma presente altrove – ha rivendicato l'attentato.Il leader della cellula, apparentemente parte del gruppo islamista srilankese noto come il National Thowheed Jamath, dovrebbe essere Zahran Hasim, un predicatore islamico radicale.I servizi dell'intelligence britannica hanno identificato un altro attentatore:Abdul Lathief Jameel Mohamed, il quale, come i fratelli Ibrahim, avrebbestudiato all'estero, in Inghilterra.

Leggi anche