Silvio Berlusconi operato d’urgenza per occlusione intestinale

di Redazione

Con una nota lo staff del Cavaliere ha fatto sapere che sarà dimesso nei prossimi giorni. Il leader leghista Salvini gli ha augurato buona guarigione

Silvio Berlusconi è stato operato all'ospedale San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato la notte del 29 aprile per un'occlusione intestinale. L'intervento è durato due ore e ora si trova in terapia intensiva.

A causa di questo malore, non ha partecipato alla presentazione dei candidati di Forza Italia per le elezioni europee, organizzata a Villa Gernetto. In serata, attraverso una nota ufficiale, sono stati resi noti i dettagli del ricovero.

«È stato sottoposto a una laparoscopia esplorativa – scrivono i medici – che ha permesso di diagnosticare e trattare l'occlusione intestinale (…) dovuta a un intervento di colecistectomia eseguito 40 anni fa. L'intervento é correttamente riuscito ed è risolutivo. Il presidente è in salute e sarà dimesso nei prossimi giorni».

Grazie a tutti per l'affetto e per i tanti messaggi ricevuti. Sono in forma e pronto per questa campagna elettorale!

Posted by Silvio Berlusconi on Tuesday, April 30, 2019

Auguri di pronta guarigione a Silvio Berlusconi sono arrivati dal ministro dell'interno Matteo Salvini che al termine del Consiglio dei Ministri ha fatto sapere di avere telefonato in ospedale per avere notizie e portare i suoi saluti.