Sono aperte le iscrizioni alla Apple Developer Academy di Napoli 

di Redazione

Per l’anno scolastico 2019/2020 verranno messi a disposizione 358 posti

Sono 358 i posti disponibili per l’anno scolastico 2019/2020 dall’Apple Developer Academy presso l’Università Federico II di Napoli. Le iscrizioni sono già aperte a studenti di tutto il mondo e scadranno il prossimo 21 giugno. Sul sito dell’Academy è possibile compilare la domanda ufficiale d’iscrizione, a cui seguirà un test scritto. Superata la prima prova, bisognerà sostenere un colloquio orale a Napoli, o a Londra, o a Monaco di Baviera, o a Parigi, o anche da remoto in teleconferenza.

Ai migliori 18 studenti la Apple corrisponderà una borsa di studio che coprirà in toto le spese per il materiale, mentre la regione Campania disporrà un’indennità di frequenza a tutti gli ammessi al corso di studi. La Apple Developer Academy nasce nel 2016 con l’obiettivo di formare e fornire strumenti e competenze per lo sviluppo delle applicazioni per i dispositivi del brand Apple, dagli smartphone ai Mac, passando per iPad e l’iWatch, partendo dallo sviluppo del codice sino alla realizzazione dell’App vera e propria.

Non si tratta però di un puro corso di programmazione: l’offerta formativa prevede infatti corsi di economia aziendale e gestionale nonché di design delle interfacce grafiche, che vanno ad aggiungersi ai corsi prettamente di coding e di sviluppo delle App. L’Academy offre anche la possibilità di partecipare alla cosiddetta “Enterprise Track”, un corso di formazione intensivo di approfondimento che percorre l’intero ciclo di vita di un’App, dalla progettazione, all’utilizzo, passando per lo sviluppo e l’implementazione. 

Sono oltre mille gli studenti che hanno varcato le soglie dell’Academy dal suo lancio nel 2016; 35 di questi hanno partecipato alla Worldwide Developer Conference di Apple in California, una rassegna che coinvolge i migliori sviluppatori di tutto il mondo.