No, Paola Turci non sarà la candidata di Italia Viva a Roma

La cantautrice ha smentito sui social il “retroscena” apparso su Il Messaggero

Paola Turci e Claudia Gerini papabili candidate alle elezioni del municipio di Roma I con Italia Viva? Il retroscena è apparso sulle pagine de Il Messaggero

Nell’indiscrezione riportata dal giornale romano si vocifera che Luciano Nobili, deputato di Italia Viva e braccio destro di Matteo Renzi, «sarebbe già al lavoro per individuare il candidato, magari appartenente alla società civile romana, all’altezza di raccogliere l’eredità di Paolo Gentiloni» per le elezioni suppletive nel collegio di Roma 1 del prossimo anno. 

Tra le persone individuate risulterebbero anche la cantautrice e l’attrice romana, anche se «le proposte non sono ancora state avanzate». Ma a mettere a tacere le insinuazioni del giornale ci ha pensato la stessa Paola Turci che, su Twitter, ha condiviso l’articolo de Il Messaggero scrivendo a chiare lettere: «Dacci oggi la nostra bufala quotidiana». 

E tra i commenti in risposta sotto il tweet di Turci più di qualcuno scherza, dicendo che sarebbe stato pronto a votare la cantautrice, mentre altri si rammaricano del fatto che la notizia non sia vera, perché «per le tue qualità saresti 1000 volte meglio di chi oggi è in parlamento e secondo me sapresti ben rappresentarci». 

Leggi anche: