Quirinale, Conte a colloquio da Mattarella. Poi il chiarimento del premier: «Nessun cenno alla tenuta del governo»

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è al Quirinale per un colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’incontro al Colle avviene mentre i partiti di maggioranza sono impegnati nel terzo vertice nelle ultime 24 ore per trovare un accordo sulla Manovra economica, in particolare sulle tasse su plastica e bibite zuccherate.

«Era un colloquio già programmato – ha chiarito in tarda serata Conte, durante la conferenza stampa sulla manovra – nessuna urgenza, il confronto rientra nelle abitudini che abbiamo con il Capo dello Stato, quello di aggiornarci ogni tanto. Tenete presente che in questi giorni c’è stato anche il summit Nato, poi certo c’è stato anche rapido aggiornamento sullo stato della manovra ma nessun accento sulla tenuta della maggioranza».