Richiedenti asilo e italiani, ecco la squadra di calcio ‘Save The Youths’: «Siamo come una famiglia» – Video

Giocano nel campionato di terza categoria e sono migranti arrivati a Fermo dal 2014 in poi

‘Save the Youths’ è la squadra di calcio nata nel 2018, che gioca nel campionato di terza categoria. Composta quasi interamente da richiedenti asilo e rifugiati arrivati a Fermo dal 2014 in poi e che ora studiano e lavorano soprattutto come magazzinieri e operai del settore calzaturiero.

Sono tra i protagonisti del libro ‘Mare Fermo’ (edizioni Ensemble, 2019) del giornalista Guy Chiappaventi che racconta la provincia marchigiana ferita da atti razzisti che l’hanno portata negli ultimi anni al centro delle cronache nazionali: dall’uccisione di Emmanuel Chidi Nnamdi a Fermo alla sparatoria di Luca Traini a Macerata.

Leggi anche: